1.2 - DE SCULPTURA - La collezione permanente

Dal primo febbraio 2014 sarà visitabile la collezione permanente del museo MUST, composta dalla ricca collezione antologica dello scultore Cosimo Carlucci e da una panoramica significativa e in progress sugli scultori pugliesi del XX secolo con una serie di opere scelte.
La maggior parte delle opere sono state esposte in tempi recenti al MUST nell’ambito della mostra Il percorso della scultura.

La collezione permanente del MUST

Piano terra - SCULTORI PUGLIESI DEL XX SECOLO. Fondamenti per una pubblica collezione
Artisti: Pantaleo Avellis, Ferruccio Ascari, Mimmo Conenna, Giulio De Mitri, Marcello Gennari, Iginio Iurilli, Ezechiele Leandro, Armando Marrocco, Antonio Paradiso, Fiorella Rizzo, Salvatore Sava, Giuseppe Spagnulo, Salvatore Spedicato, Cosimo Damiano Tondo.

Primo piano - COSIMO CARLUCCI (1919-1983). OPERE DAL 1958 AL 1981
La collezione Carlucci sarà visitabile in concomitanza con le iniziative espositive temporanee ospitate al primo piano del museo.

L’evento si inserisce all’interno della candidatura della città di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019