12.1- L'alchimia del colore e l'aereopittura di Mino delle Site

“Ti racconto l'arte del '900”- dal 12 gennaio, il nuovo ciclo di laboratori d'arte per bambini al Must.

Laboratorio di auto-produzione dei colori.

Anticamente gli artisti dovevano fabbricarsi i colori da soli, mescolando la polvere (pigmento) con un legante, un materiale colloso, che permetteva di stendere pennellate. Uno dei leganti più utilizzati nel medioevo era l'albume, il bianco d'uovo. De Chirico, ad esempio, cominciò a sperimentare le ricette antiche e pubblicò nel 1928 anche un “Piccolo trattato di tecnica pittorica”. Domenica 12 gennaio, i bambini impareranno a preparare i colori artigianalmente per decorare la riproduzione di un'opera di Mino delle Site, pittore e scultore leccese, esponente dell'Aereopittura Futurista. Il movimento artistico fu una declinazione pittorica del Futurismo, con spiccato entusiasmo per il volo, il dinamismo e la velocità dell'aereoplano , le cui caratteristiche e tematiche guida si definirono nel corso degli anni venti per trovare infine una codificazione nel Manifesto dell'Aeropittura futurista, redatto nel 1929 da Marinetti, Balla,Fortunato Depero, Prampolini, Dottori e ad altri artisti, pubblicato sulla "Gazzetta del popolo" del 22 settembre 1929, nell'articolo dal titolo “Prospettive di volo”.

E' gradita la prenotazione

Per bambini dai 4 anni
Domenica 12 gennaio, dalle 17 alle 19
Ticket bambino: 8 euro
Ticket adulto accompagnatore: 3 euro
Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; 393.84.38.170