Mostra permanente - COSIMO CARLUCCI: Opere e Restauri

Collezione permanente

Con le 59 opere realizzate tra 1958 ed il 1981, la mostra permanente propone alcuni tra i lavori più significativi di Cosimo Carlucci, geniale scultore salentino apprezzato a livello nazionale ed internazionale negli anni '60-'70 e che nel corso della sua carriera ha ricevuto omaggi critici da Argan, Portoghesi e Fagiolo.

Tradizione ed innovazione trovarono una perfetta integrazione nella figura di Cosimo Carlucci che seppe interpretare una modernità di respiro internazionale e che, soprattutto nella ricerca degli anni '60 e ' 70, caratterizzata dal felice connubio tra scultura ed architettura, riuscì anche ad anticipare alcune tendenze oggi quanto mai attuali. Le opere esposte nel MUST rappresentano un importante compendio di tutta la produzione di Cosimo Carlucci. La mostra comprende circa 50 sculture donate dall'artista alla città negli anni ottanta per l'allora costituenda galleria d'arte contemporanea; opere che tornano al loro originario splendore grazie ai restauri compiuti dagli esperti del Museo Castromediano.